Luigi Di Maio: “Nessuna fuga da confronto tv con Salvini”

Il grillino Di Maio, togliendosi il microfono, si è rivolto alla conduttrice, Lucia Annunziata, e ha affermato: “Vi saluto”. Ora spiega tutto

Luigi Di Maio non ci sta: nessuno parli di fuga. Eppure come altro definire il suo gesto a In Mezz’Ora quando ha abbandonato il collegamento dopo aver visto in video Matteo Salvini? Il grillino, togliendosi il microfono, si è rivolto alla conduttrice, Lucia Annunziata, e ha affermato: “Vi saluto”.

La sua uscita di scena non è passata in osservata e lo stesso Salvini ha immediatamente commentato il gesto del candidato premier pentastellato: “Di Maio è abbastanza democristiano, io sono pronto al confronto – dice da parte sua Salvini – se uno è convinto della bontà delle sue idee non ha paura di confrontarsi”. Ma il grillino adesso si difende e afferma: “Ieri da Lucia Annunziata in ‘In mezz’ora’ “non era previsto nessun duello, come sempre si strumentalizza ogni cosa. Io i confronti con i candidati degli altri schieramenti voglio farli, ma Salvini ci deve dire se è lui il candidato del centrodestra”, stessa cosa Matteo Renzi “che ci deve dire se è lui visto che nel suo partito lo mettono continuamente in discussione, non ultimo Orlando”. Di Maio ha poi aggiunto a L’Aria che tira: “Spero si chiariscano presto le idee cosi avremo dei candidati premier, altrimenti rischiamo di fare come in passato: votiamo Berlusconi e ci ritroviamo Monti, votiamo Bersani e ci ritroviamo Renzi e Gentiloni”.

 

 

fonte…qui

loading...