EGIZIANO ENTRA AL BAR, RAPINA L’INCASSO E STUPRA LE DUE BARISTE, SUBITO AI DOMICILIARI

DOBBIACO: Incubo oggi pomeriggio a Dobbiaco, presso il Bar Sara situato in zona Campore nella prima periferia. Passata l’ora di massima affluenza di clienti per il pranzo, le ragazze sono principalmente impegnate a sistemare il locale.

Proprio in questo momento di piena tranquillità entra un egiziano, in seguito identificato come Aziz Sharian (36 anni), un phaser in mano con cui minaccia le 2 ragazze. Si fa consegnare l’intero incasso della giornata, pari a 650 euro circa.

A questo punto obbliga le ragazze a entrare nel retro e lì, sempre sotto la minaccia dell’arma, le stupra entrambe. Immediatamente si dà alla fuga a bordo di uno scooter e parte l’allarme alle forze dell’ordine.

L’ispettore Domenico Calcaterra afferma: “Siamo riusciti a catturarlo grazie alla descrizione delle due vittime e ai filmati delle telecamere di sicurezza”.

Le due ragazze Helena Russel e Sandra Benes, entrambe originarie dell’est europa, sono state ricoverate per accertamenti.

L’egiziano catturato si trova in stato di arresto presso il suo domicilio a disposizione della magistratura click for more info.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI

Fonte clicca QUI

loading...