Romeni ubriachi massacrati di botte da italiani esasperati dal degrado

Romeni ubriachi massacrati di botte da italiani esasperati dal degrado

Due romeni feriti e denunciati per ubriachezza molesta, italiani ricercati dai carabinieri. E’ l’esito degli scontri in cui hanno avuto la peggio i due cittadini dell’Europa dell’Est, mercoledì sera a Poggiomarino. L’allarme è scattato intorno alle 23,15 quando è giunta una chiamata alla locale stazione dei carabinieri.

Dall’altro capo del telefono una persona molto allarmata ha parlato di una pesante lite in via San Francesco ed in cui erano coinvolte più o meno una decina di individui: a quanto pare, oltre ai due romeni, sono stati interessati dalla zuffa uomini del posto e persino maghrebini.

Insomma, scontri etnici in piena regola.

I militari dell’Arma, una volta giunti sul posto, hanno trovato solo due romeni di circa quarant’anni riversi sull’asfalto in una vera e propria maschera di sangue. I due, inoltre, erano visibilmente ubriachi.

Per loro diverse ferite lacero-contuse, fratture alle ossa nasali ed alcuni denti saltati, oltre a qualche ematoma sparso per il volto ed il collo. I due stranieri, inoltre, sono stati anche denunciati per ubriachezza molesta, motivo che avrebbe poi scatenato la furia dei cittadini italiani contro gli immigrati.

A nulla sarebbero valsi i tentativi di provare a fare finta di nulla e di cercare di fermare gli immigrati, provando a farli smettere di infastidire chiunque. No, questi continuavano a provocare gli abitanti ed alla fine in molti hanno perso la pazienza, e si sono fatti giustizia.

fonte…..qui

loading...
Shares
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE